Fragili

Blaise Pascal : «L’uomo non è che una canna, la più fragile di tutta la natura, ma è una canna pensante. Non occorre che l’universo intero si armi per annientarlo: un vapore, una goccia d’acqua è sufficiente per ucciderlo. Ma quando l’universo lo schiacciasse, l’uomo sarebbe anche allora più nobile di ciò che lo uccide,... Continue Reading →

Briciole

L’approccio psicoanalitico (o psicodinamico) attribuisce particolare importanza alle esperienze infantili, come le fasi psicosessuali, agli impulsi repressi e ai conflitti irrisolti nell’inconscio. Secondo questo approccio, l’anoressia e la bulimia, e più in generale i disturbi dell’alimentazione, sono considerati espressione sintomatica di un conflitto interno o di una struttura mentale non del tutto completa e riflettono una serie di... Continue Reading →

Fobia sociale

Molti di noi, almeno una volta, hanno avuto paura di parlare in pubblico o di sostenere un colloquio con una persona importante ma, chi soffre di fobia sociale ha paura di essere giudicato stupido, non all’altezza, o impacciato. È consapevole che la sua paura è eccessiva, ma l’ansia lo porta ad evitare molte situazioni sociali.Anche arrossire di fronte alle... Continue Reading →

Migliorare le relazioni con la psicoterapia

«L'attaccamento originario svolge la funzione di prototipo della sicurezza interiore per l'intera vita della persona, di un bisogno che persiste nel tempo di una base sicura dalla quale la persona parte per vivere con fiducia la vita in modo autonomo». (Erving Polster, "Psicoterapia del quotidiano")1 La bidirezionalità della prime relazioni consentono al bambino lo sviluppo di un... Continue Reading →

Mental coach

Il mental coach è un allenatore mentale, ma non è un motivatore. E’ una guida che ispira e stimola ad agire per realizzare gli obiettivi che si vuole raggiungere. Il fine non è confezionare un vestito, ma nobilitare ogni individuo nella sua natura e liberare il suo potenziale affinché si esprima al meglio e ottenga il... Continue Reading →

Teoria dell’attaccamento

La teoria dell’attaccamento nasce con un esplicito interesse verso i primi anni di vita dell’essere umano e, più in generale, dei mammiferi. Il più grande sostenitore e studioso di questa teoria è stato sicuramente John Bowlby, considerato uno dei tre o quattro più grandi psicoanalisti del ventesimo secolo. All’inizio della vita l’essere nutriti equivale all’essere... Continue Reading →

La forza della gentilezza

Il rispetto è l’apprezzamento della diversità dell’altra persona, dei modi in cui si è unici. A.G. Tutti noi abbiamo avuto l’esperienza di essere visti per meno di quello che siamo, trattati come se fossimo un’altra persona. Le nostre qualità non sono percepite, ci vengono attribuiti difetti che non abbiamo. E se qualcuno si prende la... Continue Reading →

Educare il pensiero alle emozioni

“La felicità e la sofferenza vengono dalla vostra stessa mente, non dal mondo là fuori.  La vostra stessa mente è la causa della felicità…  la vostra stessa mente è la causa della sofferenza…. per conquistare la felicità e sedare la sofferenza dovete lavorare dentro la vostra stessa mente.” Lama Zopa Rinpoche La Felicità e la... Continue Reading →

Diventare grandi

«Tu chi sei'?» Disse il bruco. «Io ...io, ora come ora, non lo so più, signore  ...almeno, so chi ero quando mi sono alzata stamattina, ma credo di essere cambiata parecchie volte da allora». (Da Alice nel paese delle meraviglie di L.Carroll). Crescere fa nascere pensieri e sentimenti prima non conosciuti; si lascia sempre qualcuno... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: